Sanità: preintesa sulle risorse aggiuntive regionali

 
Preintesa sulle risorse aggiuntive regionali per il personale del comparto sanità

Buone notizie per la sanità pubblica lombarda. Non solo sono stati stabilizzati, nelle scorse settimane, grazie all’accordo tra sindacati e Regione Lombardia, oltre 1000 precari del comparto. Di oggi è la notizia dell’accordo raggiunto per le risorse aggiuntive regionali (Rar) per il 2018. Le Rar saranno erogate con un acconto pari al 60% del dovuto entro il mese di ottobre, il restante 40% sarà erogato alle lavoratrici e ai lavoratori del comparto (infermieri, tecnici e amministrativi) entro aprile 2019. 


thomas | 18 luglio 2018, 11:02
< Torna indietro