Legge 194: appunti sul nostro convegno

Martedì 14 giugno, insieme a Camera del Lavoro, Se Non Ora Quando e Libertà e Giustizia, abbiamo organizzato un incontro sulla legge 194 e sul ricorso della Cgil al Comitato Europeo. 
La mancata applicazione della legge lede il diritto alla salute delle donne e il diritto al lavoro dei medici non obiettori. Lo ha stabilito la Corte europea su ricorso della Cgil. Troppi gli obiettori, dai medici agli infermieri. In Lombardia ci sono presidi ospedalieri, come quello di Iseo, dove il 100% del personale non pratica l'ivg. Se è vero che in 35 anni gli aborti in Italia sono diminuiti, è anche vero che si registrano oltre 20mila aborti illegali all'anno.

In allegato un breve riassunto degli interventi dei relatori che hanno partecipato all'iniziativa.
redazione | 20 giugno 2016, 10:57
< Torna indietro